Realizzazione e gestione di campagne Google AdWords (Google Ads)

Campagne Google AdWords

Realizziamo e gestiamo campagne professionali su Google AdWords, dando visibilità immediata al tuo sito web e mettendoti in grado di aumentare da subito il tuo fatturato.

Cos’è Google AdWords e come funziona

Google AdWords è uno strumento messo a disposizione da Google che permette di raggiungere una visibilità immediata verso una grande quantità di utenti. Gestendolo in maniera corretta e professionale sarà possibile raggiungere gli utenti del corretto target ed ottenere grandi performance di visibilità che si tradurranno in un buon aumento del fatturato.

Con Google AdWords si può scegliere tre tipologie di visualizzazione degli annunci:

  • Rete di ricerca
  • Rete display
  • Google Shopping

La rete di ricerca sono i risultati di Google e più precisamente gli annunci a pagamento che compaiono in alto sopra i risultati organici ed a volte anche in basso. La rete display sono i banner o gli annunci testuali che compaiono su siti di terzi e gestiti da Google con Google AdSense. Google Shopping invece è lo strumento che fa apparire i prodotti di un e-commerce direttamente sopra i risultati di ricerca con nome prodotto, immagine e prezzo.

Si tratta di uno strumento di pubblicità molto efficace e dotato di molti tool al suo interno. Per esempio dentro l’account di Google AdWords troviamo la possibilità di monitorare le visualizzazioni, i click, la percentuale di conversione, ecc. Infatti tramite un codice fornito da Google AdWords si tiene traccia di tutto quello che accade sugli annunci.

Costi dei click di Google AdWords

I costi di Google AdWords sono di due tipologie:

  • costo del professionista che gestisce la campagna
  • costo dei click

I costi di Google AdWords dei click sono pagati direttamente a Google e variano moltissimo da keyword a keyword. Solo un professionista sarà in grado di gestire con successo una campagna di Google AdWords riducendo al minimo i costi dei click.

Certificazione di Google AdWords

Per essere sicuri che il professionista sia di un certo livello basta verificare che disponga della certificazione di Google AdWords.

Infatti tale certificazione viene rilasciata solo dopo la gestione di un numero minimo di campagne di Google AdWords e per un valore minimo. Questi requisiti minimi fanno si che chi disponga della certificazione di Google AdWords sia un professionista che ha una grande esperienza e competenza con questo strumento.

Google Ads o Google AdWords?

In realtà Google Ads e Google AdWords sono la stessa cosa. Inizialmente si chiamava Google AdWords ma poi è stato rinominato in Google Ads. C’è chi lo chiama ancora Google AdWords ed invece chi lo chiama con il nome nuovo ma comunque si fa sempre riferimento alla medesima piattaforma.

Meglio la campagna Google AdWords o il posizionamento SEO?

Alcuni in maniera errata percepiscono SEO e AdWords come due alternative, in alcuni casi attivano la campagna di Google AdWords fin che non viene raggiunto un certo livello di visibilità con il SEO e poi la disattivano.

In realtà si tratta di due elementi complementari. La grande differenza è che Google AdWords fornisce una visibilità immediata e bisogna continuare a pagare sempre e comunque i click mentre il servizio SEO ha bisogno di tempo per fornire visibilità ma non bisogna pagare nulla al click.

Google AdWords compare in alto con gli annunci a pagamento mentre il servizio SEO fa comparire il sito nei risultati organici, quelli sotto agli annunci di pagamento.

E’ utile essere presenti in entrambe le cose innanzitutto perché ci sono utenti che non cliccano sugli annunci a pagamento e vanno ai risultati organici e perciò se si investe solo in Google AdWords si perde visibilità di fronte a questo tipo di utente. Un altro elemento molto importante è che quando l’utente vede un sito (perciò il nome del dominio) in più occasioni gli da importanza e di conseguenza fiducia. Per esempio vedendolo sia nei risultati in alto (annunci a pagamento) sia in quelli sotto (risultati organici) da più importanza al sito perché lo vede proposto più volte nella stessa pagina. Ancor più fiducia gli per esempio se lo vede nelle SERP (risultati del motore di ricerca) e poi lo vede su siti terzi tramite la rete display di Google AdWords.

Il Google AdWords keyword planner

Tra i vari strumenti contenuti su Google AdWords troviamo il keyword planner, famoso a molti perché in maniera gratuita consente di trovare keyword correlate rispetto alle keyword principali su cui si vuole lavorare. Basta inserire la keyword di riferimento e Google AdWords keyword planner restituirà una lista di keyword alternative con l’indicazione media della competitività e del volume di ricerca che producono.

C’è da precisare che Google AdWords keyword planner non è uno strumento perfetto e chi crea e gestisce campagne di Google AdWords in maniera professionale è dotato di ulteriori strumenti per poter individuare le keyword corrette e poter garantire una gestione di alto livello delle campagne.