Google AdWords

Home » Google AdWords

Cos’è, come funziona e perché investire su Google AdWords

Campagne AdWords

Google AdWords è un sistema di pubblicazione di annunci a pagamento nelle pagine di ricerca di Google. Ti sarà sicuramente capitato di fare una ricerca su Google e di vedere nelle primissime posizioni alcuni siti con la sigla “Ann” vicino. Si tratta di annunci sponsorizzati, ovvero annunci di Google AdWords. Solitamente compaiono in alto, sopra i risultati organici, altre volte compaiono anche sotto.

Come funziona Google AdWords?

Innanzitutto bisogna aprire un proprio account (se non lo si possiede già) e poi bisogna creare degli annunci da associare a determinate keyword che puntino ad una determinata pagina del proprio sito.
Questo è il concetto base, ma la pratica va ben oltre, infatti Google AdWords è una piattaforma con molteplici parametri a disposizione per poter gestire la propria campagna di annunci nel migliore dei modi, perciò il livello di difficoltà non è minimo.
Ma quali sono i costi della pubblicità su Google AdWords? L’inserimento degli annunci è gratuito, si paga al click, non con un costo fisso ma in base a molteplici fattori che possono influire in maniera pesante sul prezzo di ogni singolo click.
La piattaforma è abbastanza intuitiva ed è facile pubblicare un annuncio ma senza le dovute competenze si rischia di spendere molti più soldi del dovuto. Per questo è consigliabile rivolgersi a dei professionisti specializzati che potranno gestire ed ottimizzare al meglio la campagna AdWords, affinché non sia un costo ma un investimento.
Chiedi un preventivo per la tua campagna su Google AdWords.

Guida di Google AdWords

Google AdWords dispone di una guida online, un vero e proprio tutorial dove viene spiegato il funzionamento della piattaforma. Però questo non basta, infatti a fare la differenza sono sia l’esperienza che l’utilizzo di software esterni, per esempio per la scelta delle keyword.

Keyword planner di Google AdWords

AdWords dispone di un tool per la ricerca delle keyword, il Keyword planner. Si tratta di un tool in cui si inseriscono delle keyword e come risultato si hanno dei dati di traffico di tali keyword e di altre keyword che il tool suggerisce perché reputa pertinenti, ovvero delle keyword alternative con le quali alcuni utenti potrebbero cercare i tuoi servizi o prodotti.
Questo tool però non è sufficiente, la miglior cosa è incrociare i dati con quelli forniti da almeno un software di terze parti specializzato nell’analisi delle keyword.

Adwords editor

L’editor di Google AdWords è comodo perché permette di visualizzare in tempo reale come verrà esposto il tuo annuncio man mano che lo inserirai. Inoltre, essendoci un numero massimo di caratteri, ti fornisce anche il numero di caratteri rimanenti.

Google AdSense

E’ possibile pubblicare gli annunci di Google AdWords anche su altri siti, ovvero quelli che aderiscono al circuito di Google AdSense. In pratica chi ha un sito, per esempio un blog, e vuole monetizzare un po’ dagli accessi, può iscriversi ad AdSense e mettere a disposizione degli spazi nel proprio sito. In tali spazi Google pubblica gli annunci di Google AdWords pertinenti con le tematiche della pagina dove si trova lo spazio pubblicitario.

Certificazione di Google AdWords

Come detto sopra, Google AdWords è una piattaforma di una certa complessità e per ottenere il massimo profitto con la minor spesa da una campagna è indispensabile sia la competenza che l’esperienza. Google infatti, tra i vari parametri per il rilascio della certificazione AdWords, richiede anche che si stiano seguendo un numero minimo di campagne contemporaneamente, ovvero che si tratti di un professionista dedicato a tale attività full time.

Google Analytics

Uno specialista nella gestione di campagne AdWords deve anche monitorare l’andamento della campagna e le relative conversioni, siano esse vendite, click su form per richiesta preventivi, ecc.
Per fare questo, oltre a far inserire un apposito codice di tracciamento sul sito, collegherà l’account AdWords con quello di Analytics, ovvero lo strumento che consente di monitorare, anche in tempo reale, gli accessi al sito distinguendoli per varie tipologie.

Google AdWords Express

Per chi vuole cimentarsi nella pubblicazione di annunci ma non ha esperienza, Google mette a disposizione una versione “easy” di Google AdWords, ovvero Google AdWords Express. Si tratta di una piattaforma più intuitiva ma con molte meno funzioni. E’ chiaro che, non potendola parametrizzare a fondo, non potrà mai avere le stesse performance costi/conversioni di una campagna gestita con la piattaforma normale.